Currently viewing the tag: "statistica"

Rilevazioni statistiche delle PMI tra Roma e Pechino

Finance-Chart-Statistics-Backgrounds-1000x750

Lo scorso 4 novembre  – presso la  sede della Confesercenti Nazionale di Roma – in collaborazione con Asiapromotion, ha  avuto luogo un  importante meeting sul sistema del sondaggio statistico delle PMI in Italia: hanno partecipato all’incontro i rappresentanti della Confesercenti ed  una delegazione di alto livello di Funzionari dell’Istituto di Rilevazione e Statistica cinese guidata da Lin Tao, Direttore Generale del Dipartimento di Statistica di Pechino che in una intervista si è dichiarato estremamente interessato ai dati appresi durante il viaggio di studio nel nostro paese:

‘’Abbiamo fatto un viaggio di studio molto interessante in cui abbiamo appreso il sistema statistico nel settore del commercio, i modelli applicati, i sistemi di rilevazione nei vari settori . E’ molto interessante per noi capire come l’Italia affronta l’analisi nella distribuzione e di conseguenza come può  fronteggiare la situazione di crisi. L’analisi statistica, le metodologie di analisi sono importanti nelle economie avanzate per poter stabilire le politiche da applicare.’’

Nella Repubblica Popolare Cinese sono state proprio le piccole e medie imprese che si occupano di export ad accusare maggiormente il colpo inferto dalla crisi economica: a causa di una netta diminuzione del commercio di esportazione, queste imprese hanno registrato un calo che supera del 7% quello delle aziende che si rivolgono al mercato interno – alimentato dal fenomeno dell’urbanizzazione – che hanno registrato un incremento anche del 13%.

Il capodelegazione Lin Tao ha poi spiegato alcuni dei provvedimenti che il Governo cinese sta già attuando per fronteggiare questo momento così delicato per il commercio e l’economia cinese:

‘’La grande crescita delle metropoli in Cina ha creato una differenza  economica,  il governo cinese ha puntato ad un maggior sviluppo delle piccole città e delle PMI e difatti c’è già un importante incremento. Uno dei sistemi di incentivazione  per esempio è la tassazione dell’impresa individuale  e non del reddito che questa produce.’’

Il  percorso proposto dall’offerta formativa proposta dall’ ANVA (Associazione Nazionale Commercio su Aree Pubbliche) e dalla Confesercenti si incentrava sull’apprendimento del  sistema di rilevazione statistica delle piccole e medie imprese proponendo una serie di approfondimenti: la divisione delle piccole e-medie imprese, il sistema di autorizzazioni e concessioni,  le modalità esecutive del sondaggio,  la frequenza delle indagini,  la selezione del target, l’analisi di rilevazione statistica, il contenuto e la frequenza del rilascio al pubblico ecc.   Il metodo di training principale applicato durante l’incontro di Roma era basato sull’apprendimento sul campo presso l’agenzia italiana per le statistiche e il reparto amministrativo e prevedeva l’osservazione dei processi di rilevamento e calcolo in loco.

Si è trattato per entrambe le delegazioni di un proficuo scambio di informazioni fondamentali per cogliere nuove opportunità di sviluppo sia nel settore del turismo che in quello del commercio, come sostenuto dallo stesso Lin Tao che così ha concluso la sua dichiarazione:

‘’In Italia, che è un paese in cui le PMI sono la maggioranza, la rilevazione statistica è particolarmente importante. Noi vi auguriamo un  miglioramento  dell’economia poiché l’Europa è un mercato strategico anche per la Cina. La delegazione dell’Ufficio Nazionale di Statistica della RPC  terrà in considerazione per il futuro l’esperienza di studio vissuta in Italia.’’